TRENTO - SETTIMANA DI EVANGELIZZAZIONE CON DON BEPPINO CO' E NICOLE PDF Stampa E-mail
Martedì 06 Marzo 2007 17:23

Image SETTIMANA CARISMATICA CON DON BEPPINO CO' e NICOLE
«Il Rinnovamento Carismatico Cattolico
è una primavera per tutta la Chiesa»
A TRENTO dal 21 al 26 agosto 2007




Settimana Carismatica a Trento con

Don Beppino Co’ e Nicole Marie Ciss

«Il Rinnovamento Carismatico Cattolico è una primavera per tutta la Chiesa»

(Papa Paolo VI)



Dal 21 al 26 agosto 2007 Presso il Santuario dell’Immacolata a Trento


Image


Don Beppino Co’ e Nicole Marie Ciss

Don Beppino Co’, è un personaggio davvero “carismatico”: nato a Capriano del Colle in provincia di Brescia nel 1946; è ordinato prete nel 1971. Nel 1972 parte come missionario per il Laos, dove lavora per quattro anni, sino all’espulsione di tutti gli stranieri nel 1975 da parte del governo comunista locale. In seguito è missionario nel Senegal per ben ventitrè anni. Ha lavorato molto in Africa proprio sull’aspetto dell’evangelizzazione in un ambiente di religione cristiana e mussulmana. Nel 1985 fonda in Senegal il gruppo di preghiera “Roveto Ardente” che si ispira al cosiddetto “Rinnovamento Carismatico Cattolico” nato nel 1967 negli Stati Uniti, per poi diffondersi in tutto il mondo e del quale anche la nostra Comunità fa parte.

Image Dal 2000 è parroco nelle Valli di Zeri, nella diocesi di Massa Carrara - Pontremoli; qui ha avviato uno straordinario processo di rievangelizzazione, diffondendo la parola di Dio con tutti i mezzi che ha a disposizione. È un prete dalle mille idee, non ha paura di andare controcorrente portando avanti con un entusiasmo e una grinta davvero invidiabili la sua missione: “mi sento missionario anche a Zeri, una mentalità diversa da quella africana, devo adattarmi, c’è molto da lavorare. Ho cercato anche di valorizzare le tradizioni locali che sono fatte di feste patronali, processioni… Ci tengo, al di là di tutto, a mettere al centro l’Eucarestia che è il cuore della Chiesa, curando la parola di Dio, la celebrazione e certi segni particolari”. Il Signore ha chiamato Don Beppino al ministero della proclamazione della Parola di Dio, dell’accoglienza di chi soffre e del corretto esercizio dei carismi. Oggi ha la sua radio parrocchiale che raggiunge gran parte delle valli e così continua a “seminare” la parola di Dio con alcune ore di trasmissione quotidiane. C’è chi parla di miracoli durante alcune delle sue celebrazioni carismatiche, ma Don Beppino afferma con chiarezza: “I miracoli più straordinari sono le conversioni che durano nel tempo”. Don Beppino è anche un autore fecondo: finora ha sfornato dieci libri. La sua ultima pubblicazione “Laos: il calvario di un popolo” racconta la sua esperienza missionaria, tragica e commovente al Laos.




Image
Nicole Marie Ciss è nata in Senegal; era collaboratrice di Don Beppino in quel paese. È responsabile diocesana dei Gruppi del Rinnovamento Carismatico Cattolico. Consacrata laica, dirige una Comunità di vita a Dakar, approvata dal vescovo locale.

Nicole esercita ovunque un forte ministero di preghiera di liberazione e di guarigione.




Image




Vi è la possibilità di soggiorno con vitto e alloggio, come lo scorso anno, presso il Collegio Arcivescovile di Trento, che è situato nelle adiacenze del Santuario dell’Immacolata.

Il Collegio dispone di ampie stanze e di ascensore. Non ci sono stanze con bagno: i bagni e le docce sono comuni, ma abbondanti lungo i corridoi (ricordarsi di portare con sé gli asciugamani e/o accappatoio).

Per le udienze, le confessioni e le preghiere sui fratelli, saranno presenti con Don Renato Tisot anche altri sacerdoti.

Siete pregati di iscrivervi alla settimana in tempo, telefonando e poi utilizzando la scheda di prenotazione, seguendo le istruzioni sotto elencate.

Si darà precedenza alle iscrizioni effettuate per l’intera durata della settimana di evangelizzazione.


Procedura per l’iscrizione alla settimana: Image

1) Telefonare a uno dei seguenti numeri per accertarsi della disponibilità delle stanze e per l’informazione sulla quota relativa alla settimana: 335-6265368; 0461-724008; 347-1468913;

2) Un volta accertata la disponibilità e prenotata telefonicamente la stanza, compilare la scheda (la trovi nell’area DOWNLOAD), utilizzare il CCP incluso nella Rivista per effettuare l’acconto necessario per l’iscrizione;

3) Inviare la scheda compilata, assieme alla copia della ricevuta del versamento dell’acconto di euro cento (per persona) per posta a Micheletti Maria - Via Tartarotti, 89 - 38050 Calceranica (TN); oppure per Fax al numero 0461-234434: oppure per E-mail a: rivista[AT]adim.it (sostituire [AT] con @ );

4) L’iscrizione sarà ritenuta confermata solo al ricevimento della scheda e della ricevuta dell’acconto;

5) È importante ricordarsi di portare con sé gli asciugamani e/o accappatoio.

Ultimo aggiornamento Domenica 06 Aprile 2008 14:07